Menu
X
image

Avete deciso di separarvi e la cosa che più vi preoccupa di più sono i vostri figli? Eccovi 5 regole per farli crescere sereni

Avete cercato di recuperare la situazione in tutti i modi, di resistere il più possibile ma avete capito che l’unica soluzione è separarvi?

Avete riflettuto tanto e compreso di non poter fare diversamente, ma ora il senso di colpa per i vostri figli vi tormenta?

Pensate che per colpa vostra non potranno più crescere tranquilli e sereni?

Credetemi, non è detto che i figli di genitori separati debbano essere per forza sofferenti, la separazione se ben gestita, nonostante sia un momento doloroso rende comunque possibile crescere un bambino felice e sereno.

D’altronde la felicità e l’infelicità sia vostra che loro dipende fondamentalmente dai rapporti e dalle condizioni di vita che stabilirete dopo la separazione. I vostri bambini si riprenderanno facilmente da questo evento e supereranno senza troppe difficoltà il dispiacere e il disagio legati alla situazione se anche voi saprete recuperare velocemente la vostra serenità.

Se dopo la separazione saprete concentrarvi sul vostro compito di genitori e quindi fornire ai vostri figli stabilità, amore, disciplina, sensibilità e tutto ciò di cui hanno bisogno, loro riusciranno ad essere emotivamente stabili senza troppe complicanze.

Però, perché i vostri figli non subiscano traumi e possano crescere sereni, è essenziale che voi teniate conto di alcune regole:

  1. La prima regola che dovete tenere a mente è di non coinvolgere i vostri figli nei conflitti che riguardano solo voi. Loro non sapendo realmente come stanno le cose, potrebbero sentirsi in colpa o la causa dei vostri litigi.
  2. Siete indecisi, confusi se è giusto separarvi oppure no? Benissimo!
    Riflettete pure, meglio non prendere decisioni affrettate. Certo se l’indecisione è di restare insieme “per il bene dei vostri figli”, come sostengono alcuni genitori, sappiate che a loro in realtà fa malissimo. Se ci sono delle tensioni, i figli sono i primi a percepirle.
  3. Avete deciso di separarvi ma ora come dirlo ai vostri figli?
    Parlate con loro a decisione presa e ad animi tranquilli. Non aspettate troppo per farlo e mi raccomando non teneteli allo scuro. Siate chiari sui vostri rapporti e non date adito a inutili speranze. Affrontate il discorso tutti insieme, in modo tranquillo, lasciate da parte i sentimenti negativi che provate reciprocamente e cercate di trasmettergli solo sicurezza e fiducia, senza svalutare o sminuire il vostro coniuge davanti a loro.
  4. I vostri bambini, per stare bene, hanno bisogno di ritrovare il prima possibile una stabilità, per questo dovete concentrarvi sulla costruzione di una nuova routine utile a ristrutturare sia la vostra nuova vita di genitori che la loro.
  5. Informate della vostra separazione gli insegnanti a scuola, gli allenatori sportivi o comunque gli adulti delle attività che frequentano. Se sono già a conoscenza della vostra situazione, è probabile che vostro figlio si confidi volentieri con qualcuno di loro proprio perché esterno all’ambiente familiare. Oppure, potrebbe capitare che a scuola o durante l’attività sportiva vostro figlio potrebbe manifestare un disagio che a casa reprime, in tal caso, se gli adulti sono già a conoscenza della situazione, sapranno come contenerli.

Vi siete separati, vivete in case diverse ma nonostante ciò non dovete mai dimenticarvi che rimanete comunque genitori e dovete comportarvi come tali.
I vostri figli devono sentire che vi occupate di loro e possono contare sulla presenza di entrambi anche se non vivete più sotto lo stesso tetto.

Essere presenti e buoni genitori anche a distanza è possibile!

Se però siete preoccupati di non riuscire a saper gestire in modo corretto la separazione e le sue conseguenze, se vi accorgete di non riuscire a mettere in pratica le regole appena riportate, allora provate ad affidarvi ad un terapeuta esperto in materia.

Si è osservato che anche dopo una singola seduta di terapia potete ottenere degli ottimi risultati. Non aspettare a contattare uno dei terapeuti formati in Terapia a Seduta Singola cercando sul nostro sito www.onesession.it, il terapeuta più vicino a te e più adatto alle tue esigenze.

Se vuoi rimanere aggiornato iscriviti alla nostra Pagina Facebook onesession.it

No Tag have Found!
Back To Home

Privacy Policy

Cookie Policy

© 2020 Italian Center for Single Session Therapy srls - Piazza Comitato Lib. Nazionale, 5 - 00015 Monterotondo (RM) - PIVA: 14156091002 Onesession. UOUAPPS